DR. TOMMASO BERNARDI OSTEOPATA D.O. DR. TOMMASO BERNARDI OSTEOPATA D.O.
- Banda Ileo Tibiale
- Cefalea
- Cervicalgia
- Colpo di Frusta
- Epicondilite
- Ernia Cervicale
- Ernia Lombare
- Spina Calcaneare/Fascite
- Gravidanza
- Lombalgia
- Osteopatia e Ortodonzia
- Osteopatia Viscerale
- Piede e Distorsione Caviglia
- Prima seduta di Osteopatia
- Pubalgia
- Scoliosi
- Sindrome del Tunnel Carpale
- Sindrome dello Stretto Toracico
- Sindrome Femoro Rotulea
- Spalla Dolorosa
- Trattamento Neonati
- Vertigine
- Vista e Postura
INDICAZIONI TERAPEUTICHE
OSTEOPATIA E GRAVIDANZA
OSTEOPATIA E GRAVIDANZA
La gravidanza non è da considerarsi una malattia ma uno stato transitorio nel quale si hanno delle modificazioni fisiche (il feto aumenta così come il seno, il centro di gravità si sposta, si accentuano le curve fisiologiche della colonna vertebrale) ed ormonali che a loro volta produrranno alterazioni spesso accompagnate da vari sintomi e dolori. L’osteopata può aiutare ad alleviare le più svariate problematiche (cefalee, cervicalgie, nausee, lombalgie, pubalgie, sciatiche, emorroidi, ecc.) portate dalla gravidanza stessa donando alla futura mamma un benessere ed un equilibrio che le permetteranno di vivere questo periodo in maniera serena, finanche ad accompagnandola ad un parto il più possibile naturale e privo di complicazioni. L’osteopatia non costituisce nessun pericolo né per la mamma né per il feto ma è un valido aiuto per le sofferenze che si possono incontrare: il trattamento Osteopatico non deve essere interpretato come un eccesso di medicalizzazione ma come prevenzione soprattutto se si interviene fin dai primi mesi; inoltre è consigliabile che la madre ed il bambino vengano trattati anche per qualche seduta dopo il parto.